Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Cultura

Buone letture

Consigli per approfondimenti professionali e tempo libero di qualità

di Angela Scigliano

Beneficiario effettivo e treaty shopping: monitoraggio dei capitali, fiscalità, anti-riciclaggio
di Piergiorgio Valente, Ivo Caraccioli e Gianluca Campana
Editore IPSOA

La globalizzazione, la circolazione dei capitali, l’internazionalizzazione dell’attività d’impresa e lo sviluppo dell’economia digitale hanno sfaldato le regole di collegamento territoriale tra la produzione del reddito ed il Paese al quale questo va attribuito e tassato; così è venuta a crearsi la cosiddetta “impresa invisibile”, nella quale non risulta semplice identificare la localizzazione del centro di direzione effettiva.
Treaty shopping, treaty abuse, interposizione fittizia sono fenomeni che, per essere contrastati, necessitano di nuove misure e soluzioni: da qui nasce il testo presentato.
Gli autori del volume partono da queste osservazioni e dalle misure antielusione previste dal Modello di convenzione contro le doppie imposizioni dell’OCSE, con lo scopo di fornire informazioni puntuali e documentate relative a tematiche attuali, concernenti sia i contesti comunitari sia quelli internazionali.
Il testo di Piergiorgio Valente si inserisce nella collana Fiscalità internazionale, valido strumento non solo per gli studenti ma anche per professionisti e manager d'azienda che studiano ed analizzano le problematiche relative alla fiscalità internazionale ed alle imprese che operano nello scenario economico. Alla luce anche della vicenda "Panama Papers", il volume risulta ancor più d’attualità e riporta casi concreti di interposizione nelle verifiche fiscali.
Piergiorgio Valente, dottore commercialista, è referente nazionale del gruppo di consultazione “Fiscalità Rapporti Internazionali – Osservatorio comunitario – Area fiscalità” del CNDCEC

ROCKET

Rocket. Il segreto della crescita in otto lezioni.
di Michael J. Silverstein, Dylan Bolden, Rune Jacobsen e Rohan Sajdeh
Egea Editore

Rocket racconta la storia di sedici leader straordinari che hanno dato vita a grandi brand. Due esempi: Leslie Wexner spiega come ha trasformato due soli negozi in Victoria’s Secret, un marchio internazionale da 6,5 miliardi di dollari; Howard Schultz ripercorre la strada che da una piccola caffetteria di Seattle ha condotto a Starbucks, un’azienda con 22.000 punti vendita. Il libro è una guida indispensabile per chiunque voglia far crescere il proprio business più velocemente dei propri concorrenti ed illustra in modo approfondito e coinvolgente le tecniche più all’avanguardia per scoprire i desideri e comprendere le reazioni dei clienti, incluso il fatto di sapere che cosa i consumatori desiderino prima ancora di saperlo loro stessi, allo scopo di offrire esperienze appaganti ad ogni acquisto.
Michael J. Silverstein è senior partner e managing director della Consumer Practice di The Boston Consulting Group ed autore di numerosi bestseller

Calabria Basilicata

Il mercante di quadri scomparsi
Massimo Nava
Mondadori Editore

Massimo Nava propone un romanzo giallo dalla trama intrigante. Tutto ruota attorno ad un’opera d’arte, un “Nudo di donna su cuscino blu” del famoso e controverso artista Amedeo Modigliani.
Siamo a Montecarlo, nelle giornate del Gran Premio: il commissario Bernard Bastiani, trasferitosi nella tranquilla cittadina dalle turbolente periferie parigine, torna ad indagare non appena viene ritrovato, in un cassonetto, il corpo di un uomo non solo senza vita ma anche mutilato. La vittima è un famoso mercante d’arte, indagato per truffa.
Un quadro tanto affascinante quanto maledetto,forse scomparso in epoca nazista, sembra condizionare le azioni di chi ne entra in possesso. Storia, economia, psicologia e cultura si mescolano in maniera affascinante e sorprendente.
Massimo Nava è editorialista del Corriere della Sera da Parigi, dopo essere stato inviato speciale e corrispondente di guerra