Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

CNDCEC Report

Internazionalizzazione, i commercialisti al Senato

Si svolgerà il 25 febbraio la conferenza stampa di presentazione del progetto “PMI verso i mercati esteri. Il road show dei Commercialisti per l’internazionalizzazione”

di Redazione Press

Giovedì 25 febbraio alle ore 13, Palazzo Madama ospiterà la conferenza stampa “PMI verso i mercati esteri. Il road show dei Commercialisti per l’internazionalizzazione”, che rientra nel progetto strategico del Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti per l’attività internazionale al fine di dare una tempestiva risposta all’esigenza di qualificare il ruolo della professione come consulente globale delle imprese, agevolandone il compito di affrontare i mercati esteri.

Introdurrà i lavori Giovanni Gerardo Parente, consigliere nazionale dei commercialisti delegato all’Attività internazionale. Interverranno alla conferenza stampa il senatore Francesco Giacobbe, componente della X commissione Industria, Commercio e Turismo (eletto nella circoscrizione estera Asia-Africa-Oceania-Antartide); il senatore Claudio Micheloni, presidente del Comitato per le Questioni degli italiani all’estero (eletto nella circoscrizione estera Europa); Nicola Lener, capo ufficio Internazionalizzazione del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale; il presidente dell’ICE Riccardo Maria Monti; il segretario generale IILA, l’ambasciatore Giorgio Malfatti di Monte Tretto; il presidente SACE, l’ambasciatore Giovanni Castellaneta; l’amministratore delegato SIMEST Andrea Novelli; il segretario generale ASSOCAMERESTERO, Gaetano Fausto Esposito.

La conferenza prosegue sul solco di quel programma di internazionalizzazione su cui il Consiglio nazionale dei commercialisti punta fin dall’inizio del suo mandato. Proprio recentemente, infatti, due importanti protocolli d’intesa finalizzati ad accrescere competenze e protagonismo dei commercialisti nei processi di internazionalizzazione delle imprese sono stati firmati con SIMEST, finanziaria del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, e ASSOCAMERESTERO, l’Associazione delle camere di commercio italiane all’estero, per fornire ai commercialisti strumenti e know-how per ampliare l’offerta di servizi di consulenza professionale ai propri clienti.