Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Primo Piano

La fiscalità delle imprese OIC Adopter

Pubblichiamo l'introduzione all'informativa periodica Cndcec - Fnc a firma dei due consiglieri delegati Gilberto Gelosa e Maurizio Postal

L'informativa periodica "Fiscalità" è un progetto condiviso tra il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti Contabili (CNCDCEC) e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti(FNC) al fine di fornire ai colleghi uno strumento rapido di informazione sull’attività che il CNDCEC quotidianamente svolge nell’area della Fiscalità, dalla fase di “produzione” normativa, alla sua attuazione, alla sua implementazione pratica e operativa da parte dell’Amministrazione finanziaria, senza dimenticare l’importantissima fase della sua corretta interpretazione.
L’obiettivo è quello di offrire un quadro completo e aggiornato sulle tematiche della “Fiscalità” di maggior interesse per la Professione, tenendo conto ovviamente dell’evoluzione della prassi e della giurisprudenza in materia.
Particolare attenzione sarà dedicata, inoltre, alla diffusione degli studi e delle ricerche elaborati dai Gruppi di Lavoro appositamente costituiti in seno al CNDCEC con cui s’intende rappresentare, in modo autorevole, l’interpretazione e la prassi operativa di riferimento per tutta la Professione sulle specifiche tematiche oggetto di analisi e approfondimento.
Con la presente Informativa s’intende portare all’attenzione dei colleghi il documento “La Fiscalità delle imprese OIC adopter”. È recentissima l’approvazione, il 3 agosto u.s., dei decreti ministeriali attuativi dell’art. 13-bis del D.L. 30 dicembre 2016, n. 244, convertito con modificazioni dalla L. 27 febbraio 2017, n. 19, recante il coordinamento della disciplina in materia di IRES e IRAP con le nuove disposizioni civilistiche relative alla redazione del bilancio ed i nuovi principi contabili nazionali.
Il documento fornisce un primo contributo all’analisi delle ricadute fiscali derivanti da tale coordinamento normativo, a cui farà seguito, ad inizio di ottobre, una circolare più approfondita delle rilevanti novità sulla tematica in oggetto.
In particolare, nel presente documento, dopo una breve sintesi delle principali novità in ambito civilistico, sono trattati, in un’ottica precipuamente fiscale, i seguenti temi:
- principio di derivazione rafforzata;
- eliminazione della sezione straordinaria del conto economico;
- errori contabili e regime transitorio.
L’auspicio è che questa Informativa possa rappresentare, in un contesto sempre ricco di cambiamenti e di novità, uno strumento agile, rapido ed efficace di comunicazione e diffusione delle iniziative del nostro Consiglio Nazionale nonché delle novità normative e di prassi, a beneficio di tutti i colleghi.