Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

CNDCEC Report

Partecipate, al via il gruppo di lavoro sulla valutazione del rischio di crisi aziendale

Costituito presso il Consiglio nazionale dei commercialisti, elaborerà un format per per la predisposizione dei programmi di valutazione del rischio

È stato costituito presso il Consiglio nazionale dei commercialisti il gruppo di lavoro in materia di valutazione del rischio di crisi aziendale delle società a controllo pubblico. Tra i componenti del gruppo di lavoro ci sono il Presidente della Corte di Appello di Roma, Luciano Panzani, il coordinatore dei lavori per il Testo unico delle società a partecipazione pubblica, Harald Bonura e il presidente di IREN spa, il commercialista Paolo Peveraro.

“Il gruppo di lavoro – spiegano il Vice Presidente nazionale, Davide Di Russo, e il Consigliere nazionale Remigio Sequi, titolari della delega per gli enti locali - si propone di elaborare un format, vista l’assenza di specifiche indicazioni normative sul punto, per la predisposizione dei programmi di valutazione del rischio di crisi aziendale che – in base all’art. 6 del d.lgs. 175/2016 – gli amministratori delle società a controllo pubblico devono presentare annualmente all’assemblea in occasione della relazione sul governo societario”.

“Nel contempo – proseguono Di Russo e Sequi - il gruppo di lavoro è chiamato a definire, anche alla luce degli indicatori di allerta del disegno di legge delega per la riforma della disciplina di crisi di impresa e dell’insolvenza, gli indicatori di crisi aziendale la cui emersione, nell’ambito dei predetti programmi, fa scattare, ai sensi del successivo art. 14, l’adozione di un piano di risanamento adeguato a prevenire l’aggravamento della crisi, correggerne gli effetti, eliminarne le cause”.