Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

CNDCEC Report

Sanzioni, ecco il vademecum dei commercialisti

Il Consiglio nazionale della categoria ha inviato un documento agli Ordini locali

Un testo pensato per irrobustire l'attività di supporto agli organi disciplinari, che svolgono una funzione fondamentale per la tutela e la valorizzazione della professione di commercialista. E' la guida sul tema della disciplina e del Codice delle sanzioni disciplinari (in vigore dal gennaio scorso) confezionata dal Consiglio nazionale della categoria professionale che è stata inviata agli Ordini territoriali, corredata da una tabella che "individua le sanzioni relative alla violazione di specifiche disposizioni del Codice deontologico".

A questa iniziativa seguirà, recita l'informativa firmata dal presidente dei commercialisti italiani Massimo Miani, "la realizzazione di un corso in modalità 'e-learning' sull'argomento, destinato in prima battuta ai componenti degli organi disciplin ari e, successivamente, fruibile da tutti gli iscritti interessati". "E' per noi imprescindibile – dice il consigliere nazionale delegato alla materia, Giorgio Luchetta - promuovere l'immagine della professione, coniugando la qualità della prestazione professionale alla responsabilità etica, al fine far crescere la consapevolezza del ruolo che la categoria svolge nella società e avere contezza del riconoscimento di tale ruolo da parte della collettività".