Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

CNDCEC Report

Sovraindebitamento, procedure a convegno

L’incontro, organizzato dal CNDCEC e dal CESPEC, si svolgerà oggi e domani al Teatro Ghione di Roma per analizzare prassi, dubbi e profili critici

di Ufficio Stampa CNDCEC

Sarà il Teatro Ghione, in via delle Fornaci a Roma, ad ospitare oggi e domani il convegno “Le procedure di sovraindebitamento: prassi, dubbi e profili critici”, organizzato dal Consiglio nazionale dei commercialisti e dal CESPEC (Centro studi Procedure esecutive e concorsuali).
I lavori si apriranno oggi alle ore 13.30 con la registrazione dei partecipanti a cui seguiranno i saluti dei consiglieri nazionali del CNDCEC codelegati alle Procedure concorsuali Maria Rachele Vigani e Felice Ruscetta, del rappresentante del comitato di segreteria CESPEC (Tribunale di Ferrara) Anna Ghedini, del presidente della sezione fallimentare del Tribunale di Roma Antonino La Malfa.
Dopo la relazione introduttiva del presidente della sezione fallimentare del Tribunale di Milano, Alida Paluchowski, sull’inquadramento sistematico delle procedure introdotte dalla Legge 3 del 2012, sarà la volta degli interventi dei relatori.
Andrea Giorgi, componente della commissione Crisi da sovraindebitamento del CNDCEC sulle opportunità e le criticità degli OCC; Fabio De Palo, magistrato sezione fallimentare del Tribunale di Roma, e Franco Michelotti, componente della commissione Crisi da sovraindebitamento del CNDCEC, sui requisiti di ammissibilità delle procedure di sovraindebitamento; Lina Farina, ordinario della facoltà di Economia della Sapienza, e Filippo D’Aquino, magistrato seconda sezione civile del Tribunale di Milano, sui profili processuali e criticità.
I lavori, che riprenderanno domani sabato 3 dicembre alle ore 9 con la registrazione dei partecipanti, verranno aperti da una tavola rotonda coordinata dal magistrato Salvatore Leuzzi, addetto all’Ufficio del Massimario presso la Suprema Corte di Cassazione, su “Il sovraindebitamento e le sue applicazioni”. Ne discuteranno il giudice del Tribunale di Catania Lucia De Bernardin, il giudice del Tribunale di Vicenza Giuseppe Limitone, il presidente della commissione Crisi da sovraindebitamento del CNDCEC Nicoletta Mazzagardi, il presidente della sezione fallimentare del Tribunale di Messina Giuseppe Minutoli ed il consigliere nazionale CNDCEC codelegato alle Procedure concorsuali Felice Ruscetta.
Seguiranno, infine, l’intervento di Cristina Bauco, ricercatrice della Fondazione nazionale dei commercialisti, sulle prime questioni applicative emerse a seguito della costituzione degli OCC e la relazione di sintesi del presidente della sezione fallimentare del Tribunale di Bergamo Mauro Vitiello.

L’evento è valido ai fini della formazione professionale continua.