Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Italians Do It Better

Valentina Gallo, la favola in una scarpa

Dall’estremo oriente al Nord America, la calzatura made in Italy che piace alle donne di mezzo mondo

di Sara Argentina

Valentina Gallo è una stilista italiana con la passione per la creatività, l’amore per il design e per l’unicità dei prodotti artigianali. Dal 2014 produce e commercializza in tutto il mondo scarpe di qualità per le donne ed interamente Made in Italy.
Dietro il brand Valentina Gallo, tuttavia, non c’è solo tanta creatività, ma anche determinazione ed un meticoloso studio delle pragmatiche e ferree logiche del business, che sono riuscite a trasformare una vocazione artistica in imprenditorialità di successo.
Valentina Gallo, infatti, non ha seguito il percorso canonico della creativa, essendosi laureata in Economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano e, successivamente, avendo conseguito un Master in Management in Francia. Il tutto, unito ai natali nella regione Marche – patria di ottimi calzaturifici e di eccellenti artigiani – e ad una grande vena artistica, ha spinto Valentina a prendere una direzione diversa da quella finanziaria.
Nel 2012, mentre era in Australia, Valentina cominciò così a lavorare ad un’idea: realizzare un prodotto italiano di qualità, ma non costosissimo, che riprendesse uno dei settori tradizionali del Made in Italy.
Dall’idea comincia a maturare un progetto, ovvero creare una scarpa unica, personalizzabile, nella quale ognuno potesse esprimere la propria personalità ed il proprio colore.
Inizia quindi a disegnare la “sua” scarpa, iscrivendosi contemporaneamente ad un corso di tecnico calzaturiero presso il Politecnico Calzaturiero di Padova. E da qui, il sogno si concretizza in realtà, anche grazie alla collaborazione con il fratello che, vivendo e lavorando a Dubai, nel 2014 comincia a testare il prodotto nell’area medio orientale, riscontrando subito un grande favore del mercato.
Oggi la scarpa a marchio Valentina Gallo rappresenta una calzatura di elevata qualità, interamente prodotta con materiali pregiati in Italia, nelle Marche, dove risiedono tra i migliori artigiani italiani del calzaturiero. Le operation, la logistica, così come tutto ciò che attiene al business strategico, viene invece condotto nella Riviera del Brenta, da dove Valentina segue in prima persona ogni attività.
“I nostri clienti appartengono a diverse aree: dal Nord America agli Emirati Arabi fino all’Estremo Oriente. Quello che hanno in comune è la ricerca di scarpe interamente prodotte a mano ed espressione del gusto e dello stile italiano”, spiega Valentina Gallo. “La nostra scarpa è un prodotto sartoriale, personalizzabile a livello di calzata, anche a distanza e, come tale, siamo in grado di realizzarlo anche in funzione di esigenze e gusti specifici dei diversi consumatori a cui ci rivolgiamo, indipendentemente dai loro stili”.
Recentemente trionfatrice alla Fashion Week di Dubai, la linea attuale delle scarpe con brand Valentina Gallo si compone di pochi modelli, ma di tante varianti di colore. Il prezzo medio del prodotto si attesta intorno ai 300 euro, inferiore quindi ad un analogo prodotto del settore lusso, che ha un range di prezzo decisamente maggiore.
Benché la logica sia quella del prodotto realizzato su misura anche a livello di scelta dei materiali, il processo produttivo ed il modello di business sono stati pensati per permettere una produzione anche su grande scala ed attraverso la vendita online, canale su cui l’azienda sta investendo per estendere ulteriormente la propria presenza nel mercato internazionale, oltre che naturalmente in quello domestico.
“Benché con i clienti abbiamo spesso privilegiato un rapporto diretto”, aggiunge Gallo, “crediamo molto anche nell’e-commerce ed è per questo che stiamo lavorando ad un nuovo sito, concepito non solo come vetrina, ma anche come vero e proprio canale di vendita”.
Ma qual è il segreto del successo? “Non solo Made in Italy vero e riconosciuto”, risponde, “perché i nostri prodotti sono interamente realizzati in Italia; ma anche competenze maturate sul territorio attraverso un diligente studio ed una accurata selezione dei materiali e degli artigiani. Il risultato è un prodotto che è espressione dell’eleganza, della semplicità, della classe e dell’amore per il colore e per la bellezza autentica, qualità e valori tipici dell’artigianato italiano e che i nostri clienti vogliono ritrovare nelle nostre scarpe”.