Si svolgerà giovedì 7 marzo a Mestre, presso M9 – Museo del ‘900, il convegno gratuito solo in presenza “Il dovere di istituire adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili nell’impresa“, organizzato da Consiglio nazionale dei commercialisti, Confindustria e Confindustria Veneto Est (ore 9:30-13.00).

Il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (d.lgs. 14/2019) ha modificato il secondo comma dell’art. 2086 del Codice civile stabilendo che “l’imprenditore, che operi in forma societaria o collettiva, ha il dovere di istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa, anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi dell’impresa e della perdita della continuità
aziendale, […]”. La disposizione, però, non fornisce una definizione di assetto organizzativo, amministrativo e contabile né fornisce specifiche misure quantitative che possano aiutare nella valutazione dell’adeguatezza di tali
assetti rispetto alla natura e alle dimensioni dell’impresa.

Il convegno rappresenta quindi una occasione di dialogo tra le imprese ed i professionisti chiamati a vigilare sull’adempimento a tale dovere quali membri degli organi di controllo delle società con il fine di approfondire le questioni poste dalla novità legislativa e offrire primi spunti operativi.

Saluti istituzionali a cura di Filippo Pancolini, vicepresidente di Confindustria Veneto Est con delega a Credito, Finanza e Fisco; Elbano de Nuccio, presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti; Massimo Da Re, presidente dell’Ordine dei commercialisti di Venezia.

Seguiranno due panel. Al primo “Adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili delle imprese: nuove responsabilità per gli amministratori?” parteciperanno Antonio Matonti, direttore Area Affari Legislativi e Regionali, Diritto d’Impresa – Confindustria, e David Moro, consigliere nazionale dei commercialisti delegato al Diritto societario.

Al secondo panel “Implementazione degli adeguati assetti e sistemi di controllo“, invece, prenderanno parte Cristina Bauco, ricercatrice e coordinatrice dell’Area Giuridica della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, e Marco Pasquotti, presidente Nord Est e membro del Consiglio Direttivo Nazionale – ANDAF.

L’evento è accreditato ai fini della formazione professionale continua dei commercialisti (3 CFP).

Iscrizioni su eventi.commercialisti.it.

 

Please follow and like us:
Pin Share

Allegati

Leggi anche

STAI CERCANDO

Send this to a friend