Cosa ci aspetta nel 2023 e quali sono le novità già operative o di prossima vigenza che influiranno sui rapporti di lavoro e sulla loro gestione? A queste domande cercheranno di rispondere nell’XI Forum One LAVORO i massimi esperti in materia di lavoro, che forniranno un quadro completo di tutte le novità e della loro corretta applicazione. L’evento si svolgerà giovedì 25 maggio (ore 9:30-16:30) a Modena e in live streaming. Si parlerà di novità in materia di ammortizzatori sociali, sicurezza sul lavoro, conciliazione vita-lavoro, lavoro agile e modifica dei contratti individuali di lavoro.

Per il Consiglio nazionale dei commercialisti parteciperanno il vicepresidente Michele de Tavonatti, che porterà i saluti istituzionali in apertura di giornata, e il consigliere Aldo Campo, delegato a “Economia e fiscalità del lavoro”, che interverrà nella tavola rotonda “Produttività sempre più legata ai risultati: siamo pronti alla riduzione delle giornate lavorative?“. Con lui sul palco Rosario De Luca, presidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro; Rossella Seragnoli, vice presidente Nazionale AIDP (Associazione Italiana per la Direzione del Personale); Cesare Damiano, ministro del Lavoro nel governo Prodi, presidente Associazione Lavoro&Welfare e membro del Professional board di One LAVORO; Giovanni D’Anna, funzionario sindacale, esperto di contrattazione collettiva e politiche industriali – UIL Nazionale.

Gli interventi dei relatori verteranno sui seguenti temi:

  • Benefici per le aziende che assumono: le agevolazioni per il 2023 con le novità del Decreto Lavoro;
  • La Certificazione della parità di genere: vantaggi e prospettive;
  • Contratti a tempo determinato: le novità del Decreto Lavoro;
  • Licenziamenti: Tutele crescenti, una riforma ancora in progress;
  • Transizione digitale ed ecologica – l’aggiornamento della professionalità e il Fondo nuove competenze;
  • Vigilanza in materia di lavoro: le priorità dell’Ispettorato del Lavoro;
  • La Somministrazione di Lavoro: prospettive di crescita;
  • Prevenzione degli infortuni: le attività dell’Ispettorato del Lavoro;
  • Decreto trasparenza: le semplificazioni previste dal Decreto lavoro.

Link iscrizione

IL PROGRAMMA IN ALLEGATO

 

Please follow and like us:
Pin Share

Allegati

Leggi anche

STAI CERCANDO

Send this to a friend