Press

Professione Economica e Sistema Sociale Testata Ufficiale del Consiglio Nazionale
dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Global Review

“Desk Brasile”, parte il Roadshow dei Commercialisti

L’evento del CNDCEC verrà presentato il 27 febbraio presso l’Ambasciata del Brasile a Roma. Il 26 febbraio, invece, avranno luogo diversi incontri B2B tra imprese italiane e brasiliane assistite dai loro commercialisti

di Ufficio Stampa CNDCEC

Far conoscere ai commercialisti italiani le opportunità d’investimento in Brasile e le possibili sinergie da avviare con i loro colleghi brasiliani. È questo lo scopo del Roadshow “Desk Brasile” del Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili che verrà presentato il 27 febbraio presso l’Ambasciata brasiliana a Roma.
Il “Desk Brasile” rientra nel più ampio Protocollo d’intesa siglato lo scorso anno a San Paolo tra il presidente del CNDCEC, Massimo Miani, e il presidente del SESCON-SP, Marcio Massao Shimomoto, per promuovere il processo di internazionalizzazione degli studi professionali e fornire alle aziende clienti forme di assistenza in rete e collaborazione su temi societari, amministrativi e fiscali.

L’evento sarà preceduto, il 26 febbraio (ore 14.30-18.00) sempre presso l’Ambasciata, da una serie di incontri B2B tra imprese italiane e brasiliane con l’assistenza dei loro commercialisti organizzati dall’ODCEC di Roma. Gli iscritti all’Albo interessati a partecipare agli incontri possono inviare una email all’indirizzo deskbrasile@odcec.roma.it entro venerdì 23 febbraio. Le iscrizioni sono a numero chiuso.

Ad aprire i lavori martedì 27 (ore 9) saranno Antonio de Aguiar Patriota, ambasciatore brasiliano in Italia; Massimo Miani, presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti; Marcio Massao Shimomoto, presidente del SESCON-SP; Simonetta Acri, Chief sales officer SACE.
Sul ruolo che giocano le Istituzioni nei processi di internazionalizzazione interverranno Nicola Lener, direttore per l’Internazionalizzazione del Sistema Paese del ministero degli Affari Esteri, e Giorgio Giovagnoli, dirigente della divisione "Programmi e progetti per le filiere dei beni strumentali" del ministero dello Sviluppo Economico.
Seguirà una tavola rotonda sugli strumenti di sostegno per il commercio estero e l’incoming moderata da Leonardo Maria Caputo, presidente della commissione “Strumenti per lo sviluppo nazionale e internazionale delle imprese” dell’ODCEC Roma. Parteciperanno Giovanni Mafodda, Ufficio di coordinamento Marketing ICE; Miriam Diurni, vice presidente PI Unindustria; Livio Mignano, responsabile Rete Domestica SACE; Carlo De Simone, responsabile Servizio Marketing Territoriale SIMEST; Gaetano Fausto Esposito, segretario generale ASSOCAMERESTERO.

I lavori pomeridiani riprenderanno (ore 14.30) con un’analisi su come operare con il Brasile e sugli strumenti di valutazione del rischio Paese a cura di Paolo Quercia, direttore associazione CeNASS; la descrizione di SESCON e delle attività dei commercialisti brasiliani di Marcio Massao Shimomoto, presidente di SESCON-SP; la presentazione del "Desk Brasile" con Benedicto David Filho, coordinatore della commissione Progetti Internazionali di SESCON-SP, e Caroline Trimboli, responsabile del “Desk International” di SESCON-SP.

Saranno poi Alessio Gambino e Manuela Stefani, componenti della commissione “Strumenti per lo sviluppo nazionale e internazionale delle imprese” e del “Desk Brasile” dell’ODCEC di Roma, ad illustrare rispettivamente le opportunità d’investimento in Brasile e le differenze tra i sistemi fiscali e societari dei due Paesi.

A chiudere i lavori della gioranta saranno Alessandro Solidoro, consigliere del CNDCEC delegato all’Attività Internazionale, e Giovanni Gerardo Parente, presidente dell’AICEC(Associazione per la promozione e lo sviluppo dell’Internazionalizzazione delle competenze tecniche dei Commercialisti e degli Esperti Contabili).

L’evento è gratuito e valido ai fini della FPC degli iscritti all’Albo previa iscrizione sul sito dell’Ordine dei commercialisti di Roma. Per informazioni e adesioni di partecipanti non iscritti all’Ordine inviare email a deskbrasile@odcec.roma.it.
È prevista la traduzione simultanea portoghese-italiano e italiano-portoghese.